11:54 - 26 °C

Storia del Grand Premio di Monaco di Formula 1

È nel 1929, il 14 aprile a 13.30, sotto la presidenza d'onore di S.A.S. il principe Louis II che il Gran Premio di Monaco è nato grazie in particolare al Presidente Anthony Noghes che ha dato prova di una forte volontà per potere organizzare nel più piccolo stato europeo (dopo il vaticano) un evento di questa portata. La sua idea fortemente sostenuta dal principe Louis II ha potuta essere concretizzata grazie alla sua motivazione ed al sostegno del famoso pilota monegasco, Louis Chiron.

A questa data, sono 16 concorrenti che partono per una corsa di 100 giri del circuito. Quell'anno, la velocità media oraria era di 80.194 km/h.

Oggi il Gran Premio di Monaco è conosciuto a livello internazionale anche i meno appassionati da sport automobili e dopo diversa modifica sulla disposizione iniziale (curva Santa-devota, il curva del ristorante « La Rascasse »), il circuito misura attualmente 3.367 Km. A causa della sua lunghezza, si limita il grande prezzo a 78 giri.

Moss - Grand Prix de Monaco
Clark - Grand Prix de Monaco
Depailler - Grand Prix de Monaco
Fangio - Grand Prix de Monaco
Farina - Grand Prix de Monaco
Villeneuve - Grand Prix de Monaco
Hill - Grand Prix de Monaco
Hulme - Grand Prix de Monaco
Lauda - Grand Prix de Monaco
Moss - Grand Prix de Monaco
Bandini - Grand Prix de Monaco
Gurney - Grand Prix de Monaco

Iscriviti alla newsletter


Manifestazioni a Monaco