03:28 - 25 °C

Tasse

Tasse Monaco

Un sistema fiscale specifico

Il principio generale del fisco monegasco é l'assenza di qualsiasi imposizione diretta. Esistono due eccezioni a questo principio :

Le imprese che realizzano più del 25% del loro giro d'affari al di fuori del Principato e le società la cui attività a Monaco percepisce guadagni su brevetti o diritti di proprietà letteraria o artistica, sono assogettati ad un'imposta sui profitti del 33,33%.

Le persone fisiche di nazionalità francese che non potevano giustificare 5 anni di residenza a Monaco al 31/10/1962, sono sottomesse all' imposta sui redditi francese.

A parte la Francia, il Principato non ha firmato alcun accordo fiscale bilaterale.

Le persone fisiche

Le persone fisiche residenti a Monaco (eccetto le persone di nazionalità francese) non sono sottomesse, nel Principato, ad alcuna imposta sui redditi, sulle plusvalore, o sul capitale. Per i francesi occorre distinguere 2 situazioni :

  • I francesi che possono giustificare 5 anni di residenza a Monaco al 31/10/1962 rientrano nel quadro generale.
  • Gli altri residenti francesi sono sottomessi all'imposta sui redditi francese percepita a profitto dell'amministrazione francese.

I beni situati a Monaco sono sottomessi ai diritti di successione qui di seguito elencati :

  • In linea diretta : 0%
  • Tra fratelli e sorelle : 8%
  • Tra zii e nipoti : 10%
  • Tra altri gradi di parentela : 13%
  • Tra non parenti : 16%

Le imprese

Tasse - Le imprese

Tranne i casi descritti precedentemente, non esiste alcun tipo di imposizione diretta.

I diritti di bollo e di registrazione

I diritti di bollo sono posti su tutti i documenti destinati agli atti civili e giudiziari e alle scritture che possono essere prodotte in giustizia per far fede. Per la maggior parte delle volte sono fissi, ma possono anche dipendere dalle dimensioni del foglio o dai valori espressi sugli atti. I diritti di registrazione sono percepiti per le registrazioni sui trasferimenti.

Iscriviti alla newsletter