11:42 - 26 °C

Date chiave

10 Giugno 1215

Monaco in the XIIrd century

Presa di possesso di Monaco da parte dei genovesi. I genovesi del partito dei Guelfi posano la prima pietra della roccaforte che diventerà l'attuale Palazzo del Principe. I loro capo, Fulco del Castello, ottiene dall'Imperatore Enrico IV la sovranità dell'insieme delle terre che circondano la Rocca di Monaco. Per attirare degli abitanti, accorda ai nuovi arrivati dei Blason of the Grimaldi vantaggi quali la concessione di terre e l'esenzione dalle tasse. A partire da questa data, la Rocca diventa l'oggetto di un violenta lotta tra le due parti che si disputano il potere nella Repubblica di Genova, i Ghibellini, partigiani dell'Imperatore, e i Guelfi, fedeli al Papa.

1269

I Guelfi e i loro alleati, i Grimaldi, sono espulsi da Genova. Trovano rifugio con tutte le loro forze armate in Provenza.

8 Gennaio 1297

Travestito da monaco francescano, Francesco Grimaldi penetra nella roccaforte di Monaco. Da questo giorno gli stemmi dei Grimaldi si ornano di due monaco armati. Questa data, di cui il Principato ha celebrato il 700esimo anniversario nel 1997, é quella della prima presa di possesso di Monaco da parte della famiglia Grimaldi.

1301

I Grimaldi perdono il controllo di Monaco.

12 Settembre 1331

Carlo 1° riconquista la Rocca. Molti lo considerano il vero fondatore del Principato. Riconquista i beni dei Spinola, alleati dei Ghibellini, poi le proprietà di Mentone e Roquebrune e fu il primo Signore di Monaco.

1489

Il Re di Francia, Carlo VIII e il Duca di Savoia riconoscono la sovranità di Monaco.

1507

Dopo un assedio di piu' di 100 giorni, i Genovesi sono respinti dalla guamigione guidata da Luciano I.

1512

Luigi XII, Re di Francia riconosce l'indipendenza di Monaco.

1525

Agostino I, in disaccordo con la Francia, mette Monaco soffo il protettorato spagnolo di Carlo Quinto.

1612

Su consiglio di suo zio il Principe di Valdetare, Onorato II prende il titolo di Principe e Signore di Monaco. Questo titolo riconosciuto dal Re di Spagna passa ai suoi sucessori.

14 Settembre 1641

Dopo 10 anni di negoziazioni e grazie all'appoggio di Richelieu, Onorato II e Luigi XIII firmano il trattato di Peronne. Quest'ultimo riconosce il diritto sovrano di Monaco e accorda al principe e ai suoi discendenti un' uguaglianza di rango con la piu' alta nobiltà francese. Il Regno di Francia assicura un' amicizia protettrice al Principato di Monaco.

17 Novembre 1641

La guarnigione spagnola é espulsa e rimpiazzata da una guarnigione francese.

1662

Decesso del Principe Honoré II che durante il suo regno rese piu' bello il Palazzo del Principe: -costruzione dell'ala sud che comprende i Grandi Appartamenti (oggi aperti alla visita)- costituzione di 'una prodigiosa collezione d'oggetti d'arte (piu' di 700 quadri, mobili, tappeti, pezzi d'argenteria).

1662 - 1701

Regno di Luigi I, figlioccio di Luigi XIV. Fu scelto come Ambasciatore di Francia presso la Santa Sede.

1701

Antonio I accede al trono. Intraprende importanti lavori di fortificazione per premunire Monaco da ogni rischio d'invasione da parte del Duca di Savoia. La rampa d'accesso e la torre dell' "oreillon" furono costruite sotto il suo regno (tra le altre cose...).

1731

Luisa Ippolita regna 10 mesi con il suo consorte. Giacomo di Goyon, Signore di Matignon, prende la reggenza di suo figlio, futuro Onorato III. Consorte della Principessa Luisa Ippolita, dovette rinunciare al suo nome e alle sue armi per accedere al trono con il nome di Giacomo I.

7 Novembre 1733

Giacomo I abdica in favore di suo figlio tredicenne, Onorato III.

15 Febbraio 1793

Monaco é riunito alla Francia con il nome di Fort Hercule. Le ricchezze del Palazzo sono disperse. Durante tutta la Rivoluzione francese la famiglia principesca conobbe momenti terribili. La moglie di Giuseppe Grimaldi (seconda figlia di Onorato III) fu ghigliottinata nel 1794.

30 Maggio 1814

Ii primo trattato di Parigi rende il Principato al Principe.

20 Novembre 1815

Il secondo trattato di Parigi mette Monaco sotto il protettorato del Re di Sardegna. Questo trattato meno vantaggioso fa vivere alle popolazioni locali momenti delicati.

20 Marzo 1848

Mentone e Roquebrune si proclamano città libere e si mettono sotto la protezione dei Sardi.

1856

Carlo III accede al trono.

2 Febbraio 1861

Il Principe rinuncia a profitto della Francia alle città di Mentone e Roquebrune. Il Principato perde piu' dell'80% del suo territorio, ma la sua indipendenza é infine riconosciuta. La Francia si impegna a collegare Nizza a Monaco tramite la strada litorale cosi come a far fermare nel Principato la linea ferroviaria che é stata creata per unire Genova a Nizza. Un' unione doganale tra la Francia e Monaco (non c'é frontiera tra i due Paesi).

1863

La Société des Bains de Mer e du Cercle des etrangers é concessa a François Blanc per 50 anni con monopolio sui giochi.

1865

Emissione dei primi francobolli monegaschi.

1 Giugno 1866

Il Plateau des Spelugues é chiamato Monte-Carlo in onore del Principe Carlo III.

1869

Viene soppressa ogni forma di imposizione diretta.

1879

Inaugurazione dell'Opera di Monte-Carlo.

1881

Creazione della bandiera monegasca rossa e bianca.

15 Mars 1887

Viene creata la diocesi di Monaco.

1889

Morte di Carlo III. Alberto I, suo figlio, accede al trono. Appassionato di scienze si interessa in particolar modo a l'oceanografia e alle ricerche sulla preistoria. Crea l'istituto della pace.

1891

Creazione dell'Automobile Club di Monaco.

1902

Creazione del Museo d'Antropologia Preistorica.

1906

Fondazione dell' Istituto Oceanografico.

29 Mars 1910

Inaugurazione del Muse Oceanografico che fa parte dell'Istituto Oceanografico.

5 Janvier 1911

Inaugurazione del Muse Oceanografico che fa parte dell'Istituto Oceanografico.

1911

Organizzazione del primo rally di Montecarlo.

1922

Luigi II succede a suo padre.

1923

Nascita del futuro Prince Rainier III.

1929

1° Grand Prix di Monaco.

1933

Inaugurazione del Giardino Esotico.

1936

Monaco emette i suoi primi francobolli grazie all'Office des Timbres-Poste.

1939

Inaugurazione del primo Stadio Luigi II.

1942

Prima emissione di Radio Monte-Carlo.

9 Maggio 1949

S.A.S. Il Principe Ranieri III succede a suo nonno, il Principe Luigi II.

18 Aprile 1956

Il Principe Ranieri III sposa la signorina Grace Patricia Kelly.

23 Gennaio 1957

Nascita della Principessa Carolina.

14 Maggio 1958

Nascita del Principe ereditario Alberto.

1961

1° Festival Internazionale della Televisione.

17 Dicembre 1962

Nuova costituzione.

18 Maggio 1963

Firma di una convenzione fiscale e doganale tra Monaco e la Francia.

1 Febbraio 1965

Nascita della Principessa Stefania.

1971

Fine dei Lavori di Fontvieille (2 ettari vinti al mare).

1972

Apertura del Museo Nazionale.

1974

Creazione del Festival Internazionale del Circo.

14 Septembre 1982

Morte della Principessa Grace durante un grave incidente stradale.

28 Mai 1993

Il Principato di Monaco é ammesso all'ONU.

Juin 1996

Monaco ha il suo proprio prefisso telefonico il "377".

1997

Celebrazione del 700° anniversario del regno dei Grimaldi.

1999

Giubileo dei 50 anni di regno del Principe Ranieri III.

2004

S.A.S. il Principe ereditario Alberto di Monaco ha rappresentato, il 5 ottobre 2004, il Principato alla cerimonia di adesione di Monaco al Consiglio d'Europa. Ha pronunciato un discorso nell'emiciclo.

6 aprile 2005

Morte del Principe Ranieri III.

2005

Il suo figlio diventa il Principe Alberto II.

1/2 luglio 2011

Il Principe Alberto II sposa la signorina Charlene Wittstock.

10 Dicembre 2014

Nascita del Principe ereditario Jacques Honoré Rainier e della Principessa Gabriella Thérèse Marie.

Luglio 2015

Festeggiamenti per i 10 anni di regno di SAS il Principe Alberto II

L'albero genealogico vi guidera' attraverso i 700 anni di regno della Famiglia Grimaldi.

Iscriviti alla newsletter


Manifestazioni a Monaco